Timoleonte, ovvero l’uomo giusto

L’uomo giusto La storia di Timoleonte ci viene raccontata da due grandi letterati dell’antichità: Plutarco, il celebre biografo, e Diodoro Siculo, lo storico. In entrambi i casi, Timoleonte appare come un personaggio dalle caratteristiche positive: abile, giusto e fortunato. Abile perché seppe destreggiarsi tra le sfide politiche e militari che lo impegnarono a Corinto, sua … Continue reading "Timoleonte, ovvero l’uomo giusto"

La Geografia di Claudio Tolomeo: una banca dati dell’antichità

Possiamo pensare alla banca dati come ad una dispensa piena di ingredienti che, combinati secondo la giusta ricetta, creano una torta. Se riempiamo la nostra dispensa di dati geografici sulla posizione dei luoghi, allora chiunque potrà realizzare una mappa seguendo le giuste istruzioni. Questa fu la grande intuizione di Claudio Tolomeo, astronomo e geografo greco, vissuto attorno al 150 d.C. Nella sua opera, la Geografia, Tolomeo realizzò la prima banca dati geografica della storia, quasi 1800 anni prima dell’invenzione del computer. I tanti risultati di Tolomeo hanno influenzato la fondazione della geografia e della cartografia moderne, basate sul metodo scientifico e sulla matematica.